Costume

Manuele Fanutza, lo chef sardo dell'Expo protagonista all'Orto Botanico di Cagliari

Venerdý 30 settembre prossimo cooking show del cuoco che ha portato l'Isola all'esposizione universale milanese. Prevista anche una visita guidata ai tesori del polmone verde. "Racconto la Sardegna attraverso il gusto".



CAGLIARI - Gli ingredienti ci sono già tutti, pronti per essere sapientemente mischiati: la vasta natura di uno tra i polmoni verdi principali del capoluogo sardo e il raffinato gusto delle pietanze realizzate da chi, da decenni, porta il nome della Sardegna nei principali palcoscenici culinari mondiali. L'Orto Botanico di Cagliari – al centro di un'importante riqualificazione da parte di Università e Comune – diventa, per una sera, la location di un evento imperdibile. Venerdì 30 settembre, dalle 19 a tarda sera, gli occhi e il palato dei partecipanti sono destinati a restare pienamente soddisfatti. L'esperienza decennale del pluripremiato chef Manuele Fanutza – proprietario del ristorante Letizia di Nuxis e famoso per aver portato la cucina sarda all'Expo Milano 2015 – trova un habitat naturale con le piante e i fiori dei cinque chilometri quadrati meta quotidiana di semplici cittadini e turisti.

IL PROGRAMMA - Venerdì 30 settembre alle 19 gli ospiti vengono subito messi a proprio agio con un aperitivo di benvenuto. Alle 19:15 il via alla visita guidata dei tesori dell'Orto Botanico. Poi, spazio ai gusti e ai sapori di Emanuele Fanutza, con il cooking show “Fiori ed erbe spontanee in cucina”. Un antipasto visivo che anticipa quello olfattivo e gustativo. Alle ventuno in punto, l'inizio della cena al lume di candela. Il menù è interamente realizzato con fiori ed erbe spontanee dell'Orto Botanico. L'evento è organizzato dallo staff di Primavera Sulcitana, ce ha già in cantiere il bis, il prossimo 7 ottobre.

MANUELE FANUTZA: "LA SARDEGNA RACCONTATA ATTRAVERSO IL GUSTO" - “Ho scelto di restare a lavorare in Sardegna, il giardino ideale per raccogliere le essenze e portarle sulla tavola”. Manuele Fanutza, 42 anni, nato a Carbonia, è lo chef che ha portato l'Isola alla ribalta dell'Expo 2015, ricevendo un fiume di commenti positivi. A Nuxis, cittadina dove è cresciuto dirige da decenni lo storico ristorante “Letizia” - aperto quasi un secolo fa dalla prozia del padre -. È inoltre l'organizzatore principale di una tra le mostre di funghi più note tanto nella Regione quanto oltre mare, che esiste da 40 anni. Nel 2009 è stato chiamato in Brasile, a San Paolo, per coordinare l'apertura di due importanti ristoranti. “I miei menù sono il risultato dei sapori, dei saperi e dei profumi della mia infanzia. Con l'evento dell'Orto Botanico voglio far conoscere agli ospiti i gusti ancora un po' nascosti della nostra terra. Per qualche anno sono stato studente della facoltà di Giurisprudenza, la passione della cucina già mi scorreva nelle vene, e questo giardino ha rappresentato, tantissime volte, la mia meta preferita per trascorrere ore in completo relax”.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it