Costume

Corsi di sardo a Cagliari. "Bisogna parlarlo di pi¨, anche all'UniversitÓ"

L'iniziativa di "Lýngua Bia", una scuola popolare nel rione di Is Mirrionis. Gli organizzatori polemici con Regione e mondo dei professori. "Anni per imparare lingue straniere, bisogna trovare il tempo anche per il sardo".



CAGLIARI - "La Regione e l'Università non fanno nulla. Allora lo facciamo noi. Lìngua Bia presenta le proprie attività e chiama cagliaritani ed abitanti dell'area metropolitana all'azione". Lìngua Bia nasce informalmente nel settembre del 2016, quando alcune persone hanno sentito la necessità di organizzare un corso di sardo.

Lìngua Bia nasce "perché in Sardegna qualcosa non va. Fermatevi un attimo a pensare: siamo sardi e non ci insegnano il sardo a scuola. Siamo sardi e non si parla il sardo all'università. Tra i professori universitari, gli intellettuali per definizione, i quali sono pagati per studiare e dare l'esempio, quasi nessuno parla il sardo. Neppure i più progressisti. Molti di loro spendono anni ad imparare lingue straniere, ma non trovano mai il tempo per studiare il sardo ed utilizzarlo. Perché? Se invece contassimo le dichiarazioni degli assessori regionali alla cultura, dei consiglieri regionali, degli assessori comunali e dei consiglieri comunali in cui si santifica "la lingua sarda", avremmo bisogno di cambiare il toner della stampante un paio di volte. Poi, dopo decenni di comunicati, scopri che non hanno però trovato il tempo per imparare a scrivere in sardo, o per parlarlo. Perché? Sui risultati delle politiche linguistiche e sulla reale volontà dell'attuale giunta regionale di realizzare il bilinguismo stendiamo un velo pietoso. Meglio non perderci tempo. Molti parlano, noi abbiamo deciso di fare". Mercoledì 12 aprile, alle 19, parte il terzo corso di alfabetizzazione al sardo, presso la sede del circolo Me-Ti di via Mandrolisai 60. Ci si può iscrivere mandando una mail a infolinguabia@gmail.com o chiamando il 3294360961.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it