Costume

Da Cagliari ad Arbatax, in viaggio sull'auto d'epoca per la Coppa Gentlemen Sardi

Il 12, 13 e 14 maggio si rinnova l’undicesima edizione della Coppa Gentlemen Sardi, si tratta della riedizione della manifestazione che si è svolta nell’anno 1922, e da undici anni riproposta dall’associazione Automoto d’Epoca Sardegna con la collaborazione della Polizia di Stato.



Un nuovo percorso per questa edizione accoglierà i partecipanti alla manifestazione di auto d’epoca in programma dal 12 al 14 maggio per ricreare una cartolina storica davvero d’altri tempi. I partecipanti a bordo delle loro vetture storiche partiranno da Cagliari e, attraverso uno spettacolare itinerario collinare, raggiungeranno Ballao, Jerzu, Tortolì e Arbatax.

Paesaggi mozzafiato, strade impegnative e spettacolari, divertentissime per gli appassionati della guida. Il tutto in mezzo ai profumi, ai colori e ai sapori della meravigliosa primavera sarda, ricca di storia e tradizioni, simboli di una Sardegna che non smette di ammaliare. Questa in sintesi l’undicesima edizione della “Coppa Gentlemen Sardi” in programma questo fine settimana.

La manifestazione avrà inizio il pomeriggio di venerdì 12 maggio presso lo splendido scenario del parco di Monte Claro a Cagliari. Sabato mattina 13 maggio la partenza, alle 8,30 in punto da un altro colle della Città: quello di Monte Urpinu.  La numero 1 quest’anno sarà una vettura storica Alfa Romeo 1600 del 1974 dell’Autocentro della Polizia di Stato di Padova, mentre l’ultima a partire sarà la Fiat 1100-103 del 1955 del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri di Roma.

Alcuni numeri: 50 equipaggi iscritti dei quali 10 provenienti dalla penisola. L’auto più vintage sarà l’ammiraglia Fiat 519 del 1925 targata CA 247. La manifestazione si concluderà nella serata del 14 maggio con le suggestive viste panoramiche del Colle di San Michele a Cagliari.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it