Costume

Il mercato di San Benedetto compie 60 anni. Il 2 giugno festa tra spettacoli e degustazioni

San Benedetto si prepara alla festa per i sessant'anni del mercato civico. Il 2 giugno i box del mercato si trasformeranno in luogo di festa, tra musiche, aperitivi, spettacoli, degustazioni e giochi.



CAGLIARI - Apertura straordinaria nella giornata festiva del 2 giugno, per il Mercato di San Benedetto che, nato il 1° giugno 1957, con i suoi 300 operatori, i due piani e 8000 metri quadri di estensione complessiva, festeggerà i suoi sessant'anni. “Al Mercato c'è aria di festa!” è il nome dato alla giornata organizzata dall'Assessorato alle Attività Produttive. Il programma degli eventi prevede l'apertura non solo del mercato di San Benedetto, aperto dalle 7 alle 18, ma tutti i mercati della città (aperti dalle 7 alle 13).

“Il Mercato Civico di San Benedetto merita di essere festeggiato. Il miglior modo per festeggiarlo è unire la cultura culinaria con quella musicale, tramite show cooking e degustazioni accompagnati da buona musica. Sarà un'occasione per meglio conoscere questo e gli altri mercati cittadini”. Ha esordito così Marzia Cilloccu, che questa mattina in Municipio, ha presentato alla stampa il programma delle iniziative.

Alle 11 e alle 17 le corsie del mercato saranno animate dagli aperitivi musicali a cura del Teatro Lirico di Cagliari: nella mattina saranno protagoniste le percussioni del maestro Filippo Gianfriddo e nel pomeriggio il quintetto di ottoni dei maestri Lorenzo Panebianco, Vinicio Allegini, Luigi Corrias, Claudio Lotti e Luca Mangini. A completare, un live del Mambo Django Quartet, band dalle sonorità jazz, swing e valzer. Fuori e dentro la struttura i giocolieri e i trampolieri dell'associazione “Circo Mano a Mano” coinvolgeranno il pubblico dei più piccoli.

In parallelo, vi saranno tre momenti di alta cucina e degustazioni. Alle 12 i visitatori potranno vedere all'opera lo chef Mauro Ladu, concentrato sulla cucina delle erbe e delle verdure stagionali, alle 13, al piano ittico, si potrà assaggiare la zuppa di pesce à la cagliaritana del “cuciniere” Davide Bonu, mentre alle 14 sarà la volta del cuoco Leonardo Marongiu che cucinerà la carne di pecora, simbolo della Sardegna.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it