Costume

Festa del Gusto, il porto di Cagliari si prepara all'invasione di buongustai

Dal 2 al 4 giugno a Cagliari la seconda edizione della “Festa del gusto”, che acquista una portata più ampia.



CAGLIARI - L’evento si svolge in un’area di circa 10mila metri quadri, compresa tra la calata di via Roma, il molo Sanità e la calata Azuni. Presenti espositori di prodotti alimentari e street food dalle varie regioni di Italia e dal resto del mondo.  Circa 200 gli stand coinvolti, tutti con menù e prodotti differenti.  L'anno scorso una folla di curiosi e buongustai invase il porto e ora, precisamente dal 2 al 4 giugno la “Festa del gusto” punta al bis.

Tante le rappresentanze delle Regioni d'Italia. Prima tra tutte, ovviamente, la Sardegna con espositori provenienti da tanti Comuni e pronti a propore salumi, formaggi, miele, prodotti agricoli, spezie e legumi. Spazio anche allo street food con la caratteristica purpuzza, panadine, culurgionis, hamburger di pecora, vitella cucinata secondo la tradizione barbaricina. Per i dolci, la fanno da padrone i raviolini fritti e le frittelle.
Ma ci sarnno anche prodotti tipici da Calabria, Abruzzo, Sicilia, Campania, Lazio, Umbria, Marche ed Emilia Romagna. Di particolar rilievo lo stand della liquirizia (9 metri). Dolci tipici preparati all’istante come i cannoli siciliani e la cassata. Bomboloni alla crema. Tra lo street food un rilievo merita sicuramente la tipica “porchetta romana” e i salumi e prodotti tipici di Norcia, oltre agli arrosticini dell’ Emilia Romagna. Uno stand, inoltre, è interamente dedicato alle olive all’ascolana, quelle originali, direttamente da Ascoli.

Dall'estero. “L’asado”, la tipica carne di manzo arrosto della Patagonia con ben 72 metri quadri di esposizione tra food e posti a sedere. Ancora: cucina tipica colombiana, indiana, greca, spagnola, peruviana e cubana. Inoltre, presentazione e dimostrazione sulla preparazione del the tipico marocchino. Completano il quadro birre artigianali, liquori e vini di produzione propria, cocktail caraibici, fregola preparata all’istante e pane lievitato e cotto direttamente nel forno a legna. C’è anche una piccola area destinata agli artigiani.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it