Costume

Primavera Sulcitana, tappa da "aMare" a Sant'Anna Arresi il 17 e 18 giugno

Quarto appuntamento con la rassegna itinerante che propone un mix tra agroalimentare, artigianato e musica, in uno scenario mozzafiato:il piazzale antistante la spiaggia di Porto Pino, 4 chilometri sardi da sogno.



SANT'ANNA ARRESI (CI) - Quarto appuntamento con la rassegna itinerante che propone un mix tra agroalimentare, artigianato e musica, in uno scenario mozzafiato: il piazzale antistante la spiaggia di Porto Pino, nel territorio di Sant’Anna Arresi. Una delle perle più "blu" del Sulcis Iglesiente e della Sardegna è pronta a fare da contorno a due giornate ricchissime di eventi. A un passo dalla sabbia, finissima, di uno dei litorali più "magici", il calendario è davvero ricco: c’è l'Isola protagonista, con tanti produttori pronti a proporre le loro creazioni, e anche un pizzico di mondo. Infatti, è garantita la presenza anche della delegazione spagnola che ha impreziosito le tappe di Cagliari e Olbia della Festa del gusto. Previste scorpacciate di paella e sangria, il tutto condito dalla musica proposta da dj Roberto Gessa. Un intero weekend, il terzo del mese di giugno, dove è possibile perdersi tra il sole e il mare di un’estate già arrivata su tutta l'Isola. Sabato 17 e domenica 18 giugno è possibile anche svolgere escursioni per mare, grazie all’impegno della scuola velica della Lega navale Sulcis, giocare a beach tennis in spiaggia con gli istruttori qualificati del F.I.T. Tennis Club Carbonia, pedalare sulla via dei fenicotteri rosa grazie agli itinerari dell’associazione Moros Bike, fare sup, sup yoga e kite trainner nell’area beach con l’associazione Kite Sardegna. E, per rendere ancora più piacevole il fine settimana in riva al mare, lo sponsor Zedda Piras è pronto a offrire a cittadini e vacanzieri un bicchierino di mirto. Inoltre, in piazza Municipio, previsto il 18esimo "Motoraduno delle dune", con spettacoli musicali e prove di abilità con le moto.

"Eventi fino a tarda sera, tra musica, profumi e sapori della Sardegna e, grazie alla delegazione spagnola, anche internazionali. L'obbiettivo è far conoscere a quante più persone possibile un territorio bellissimo quale è quello di Sant’Anna Arresi", afferma Ivan Scarpa, responsabile comunicazione e marketing di Primavera Sulcitana.Felicità e positività per l’organizzazione dell’evento nel lungomare sulcitano: queste le sensazioni che arrivano direttamente dalle realtà balneari del luogo. "Le bellezze naturali sono vivibili e visitabili in tutta comodità, tra escursioni e tour c’è l’imbarazzo della scelta. Possibile vivere tutte le emozioni di un mare dai colori caraibici", spiega Luciano La Mantia, titolare del Luna Beach. "Sono quattro chilometri mozzafiato ma ancora sottostimati, dal punto di vista dei flussi turistici, perché ancora poco conosciuti. Chi già conosce Porto Pino non ne parla perché è 'geloso' di una perla simile, ma l'intento è che diventi sempre più una meta balneare frequentata da tutti, dai sardi ai turisti".
Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it