Cronaca
mercoledý, 15 maggio 2013

Il Papa a Cagliari, iniziati i preparativi

"Sono giÓ stati stabiliti i primi accordi con la Prefettura della Casa Pontificia per gli aspetti organizzativi della visita. SarÓ costituito quanto prima il comitato di accoglienza. La data precisa della visita del Santo Padre potrebbe essere definita entro la conclusione della Visita ad limina". Lo afferma l'arcivescovo di Cagliari, Arrigo Miglio, dopo la notizia della visita del Papa a Cagliari.

CAGLIARI - "Esprimo la gioia e la commozione della Chiesa sarda e della diocesi di Cagliari per l'annuncio della prossima visita di Papa Francesco nella nostra Isola. Si sapeva che il Pontefice conoscesse il culto di N.S. di Bonaria nel santuario cagliaritano, ma nessuno avrebbe potuto immaginare la sua pronta disponibilità ad accogliere l’invito che gli avevamo rivolto in maniera discreta fin dal messaggio augurale inviatogli a nome della diocesi in occasione della sua elezione".

Queste le parole di Arrigo Miglio che poi svela: "Sono già stati stabiliti i primi accordi con la Prefettura della Casa Pontificia per gli aspetti organizzativi della visita. Sarà costituito quanto prima il comitato di accoglienza. La data precisa della visita del Santo Padre potrebbe essere definita entro la conclusione della Visita ad limina. Sono certo che la venuta di Papa Francesco sarà un’occasione di grazia per la Sardegna e per i suoi problemi".

Ultimo aggiornamento: 15-05-2013 16:17
Altre notizie

    
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it