Cronaca

Allerta maltempo sulla Sardegna, il bollettino in tempo reale

Il bollettino della Protezione Civile aggiornato sull'allerta maltempo che tra oggi e domani raggiungerà il livello più elevato.



-Situazione alle 19.00 Il ciclone si è spostato sulla Sardegna meridionale portando precipitazioni diffuse in particolare sul Campidano e Marmilla. Dalle immagini radar si può dedurre che il centro del ciclone sta iniziando a muoversi lentamente verso Nord. L'instabilità continua a persistere sulla Sardegna nord-orientale e molto probabilmente continuerà a portare precipitazioni elevate nelle prossime ore.

-Situazione alle 17.00

-Situazione alle 15.00 Le precipitazioni interessano  la fascia centrale e nord-occidentale dell'Isola. Nelle ultime tre ore piogge più intense Monte Petrosu con 53.8 mm; Campuomu C.ma 25.0 mm; Isca Rena con 20.6 mm; Terramaistus a Gonnosfanadiga con 18.4 mm; Rio Leni con 17.2 mm; Iglesias con 15.0 mm. I livelli nei corsi d'acqua monitorati evidenziano un incremento di circa 10 cm nel Terramaistus a Gonnosfanadiga.

-Situazione alle 13.00

-Situazione alle 11.00 Continuano a registrarsi precipitazioni diffuse, localmente di moderata intensità. Nel complesso, tuttavia, la situazione meteorologica sull'Isola continua a essere relativamente tranquilla. La parte centrale del ciclone mediterraneo si avvicina al territorio regionale da Ovest. Un generale peggioramento delle condizioni meteorologiche è previsto a partire dal pomeriggio. 

-Situazione alle 9.00. La Sardegna dopo la notte rimane ancora sotto il ciclone mediterraneo attivo da ieri. Tuttavia l'attività temporalesca ha subìto un rallentamento e sta interessando in maniera sparsa ma poco intensa diverse zone dell'Isola. Anche nei mari i temporali si sono ridotti. Nel corso della giornata è previsto un nuovo aumento.

Persistono precipitazioni nell'area costiera della Gallura con un massimo di 11,4 mm di pioggia caduta registrato dal pluviometro di Monte Petrosu e 10 mm registrato dal pluviometro di La Maddalena. Sono in atto precipitazioni di minore intensità nell'area di Cagliari, del Campidano e del Sulcis. Le misure di livello nei corsi d'acqua monitorati non hanno subito variazioni degne di interesse. 

23.45 Gli aggiornamenti proseguono per tutta la notte, ogni due ore, sul sito ufficiale della Protezione Civile della Sardegna: http://www.sardegnaambiente.it/protezionecivile/

-Situazione alle 23.00 Il ciclone si è spostato verso il nord dell'Isola, interessando le coste del golfo di Orosei e la Baronia. Intense piogge sulla Gallura e su Siniscola, con nuvole cariche d'acqua che stanno per arrivare sopra Oristano, dove si registrano già molti lampi e scrosci. Il livello dell'acqua di fiumi, laghi e invasi, almeno finora, resta nella norma

-Situazione alle 21.00 Nelle ultime due ore i valori più elevati sono stati registrati sulla Sardegna centro orientale. A Capoterra precipitazioni per 58 mm, a Tortoli 28,2 quasi venti a Baunei. Precipitazioni intense sulla Baronia

-Situazione alle 19.00  

-Situazione alle 17.00 Il ciclone mediterraneo posizionato a largo delle coste occidentali della Sardegna sta portando venti da sud/sud ovest su tutti i versanti orientali dell'isola. L'aria calda e umida sta producendo attività temporalesca sui versanti orientali, inclusa la costa sud ovest di Cagliari ed è destinata ad intensificarsi durante il corso di questa serata. Precipitazioni sparse si registrano anche sulla Sardegna Nord occidentale. 

Nelle ultime 2 ore sono proseguite le precipitazioni ma di entità non significativa (circa 5 mm). A partire dalle ore 16 circa sono iniziate intense precipitazioni nell'area di Capoterra. A Santa Lucia di Capoterra sono caduti 12,8 mm di pioggia, a Capoterra 13,6 mm. Le misure di livello nei corsi d'acqua monitorati non hanno subito variazioni degne di interesse. I livelli dei corsi d'acqua monitorati non hanno subito variazioni degne di interesse.

-Situazione alle 15.00

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it