Cronaca

Olbia, il sindaco ringrazia i Dimonios. "Presenza fondamentale, non vi dimenticheremo"

Plauso di Gianni Giovannelli a fanti e genieri della Brigata Sassari, intervenuti in forze per aiutare la popolazione colpita dal ciclone. "Determinante e generosa opera di soccorso".



OLBIA - “Ancora una volta la presenza dei Sassarini in città è stata fondamentale. Ancora una volta noi vi abbiamo chiamato e voi siete accorsi. Ancora una volta ci siete stati vicini e noi, tutto questo, non lo dimenticheremo”. Con queste parole il sindaco di Olbia Gianni Giovannelli ha ringraziato i militari della Brigata Sassari "per l'efficace, determinante ma soprattutto generosa opera di soccorso prestata ai cittadini olbiesi" durante l'alluvione che ha colpito la città gallurese.  L'incontro tra il sindaco Giovannelli e i militari dell'Esercito, coordinati sul terreno dal tenente colonnello Giuseppe Annecca, si è svolto nella scuola elementare di Isticadeddu, la struttura che ha ospitato i "Dimonios" nei giorni dell'emergenza maltempo.

Cessato l'allarme, pur continuando a garantire la presenza in città di alcuni assetti specialistici, i fanti del 152° e i genieri del 5° reggimento genio guastatori della Brigata "Sassari" faranno rientro nelle rispettive sedi di Sassari e di Macomer. Su richiesta della Prefettura di Sassari, l'Esercito era giunto a Olbia alle 22 del 1° ottobre con un centinaio di soldati, mezzi speciali e materiali.  In quella stessa notte i militari avevano salvato la vita a una famiglia di otto persone rimasta bloccata all'interno della propria abitazione in via Ogliastra a causa dell'innalzarsi del livello dell'acqua del rio Siligheddu che era esondato in più punti.  I militari, in stretto coordinamento con le altre forze in campo, hanno condotto numerose ricognizioni nelle aree più critiche della città per verificare i livelli dell'acqua in prossimità dei principali canali a ridosso delle abitazioni.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it