Cronaca

500 posti e sette sale. A Sassari il cinema Moderno diventa multisala

Al via a marzo i lavori nell'edificio di viale Umberto. Inaugurazione a settembre, 3 milioni di euro per svolgere tutte le operazioni. La scommessa dei nuovi proprietari? Riportare le persone al cinema.



SASSARI - La Moderno srl ha concluso nelle scorse settimane l'accordo per l'acquisto dell'immobile di viale Umberto, finora utilizzato con un contratto di locazione limitato alla sala. Ciò ha determinato uno stand-by nell'avvio dei lavori per la realizzazione della multisala, la cui progettazione ora sarà predisposta per la comunicazione con tutti i locali, sia del piano superiore che inferiore, con accesso all'area all'aperto a valle di via Adelasia. La complessità dell'impegno e l'importanza dell'investimento determinano uno slittamento dei lavori a inizio marzo, con l'inaugurazione del complesso prevista a settembre, in concomitanza con l'inizio della stagione cinematografica 2016-2017.

Dopo meno di un anno dal passaggio dell'attività dalla gestione Guarino, i dati di affluenza e gradimento del pubblico sono confortanti, soprattutto tenuto conto dell'attività estiva programmata con il Comune di Sassari e dell'apertura al pubblico dell'Auditorium di via Montegrappa (sala concessa dall'Amministrazione Provinciale e finora praticamente sconosciuta al pubblico sassarese) che si sta rivelando come spazio idoneo alle proiezioni, attrezzato adeguatamente dal punto di vista tecnico.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it