Cronaca

Un bordello nel centro massaggi cinese. Raffica di denunce

A Nuoro la Polizia chiude un centro massaggi cinese a luci rosse. Sotto sequestro anche conti correnti bancari e postali per riciclaggio.



NUORO - Oltre un anno di indagini è servito alla polizia per smascherare un fiorente giro di prostituzione che si nascondeva dietro a un centro massaggi cinese di viale Sardegna, a Nuoro.

Sette cittadini cinesi residenti nel nord e centro Italia e un italiano sono stati denunciati per sfruttamento della prostituzione e riciclaggio. Stamattina gli uomini della seconda sezione della Squadra Mobile di Nuoro, diretta dal vice questore Fabrizio Mustaro, hanno posto sotto sequestro preventivo il centro, in esecuzione di un'ordinanza del Gip di Nuoro, Mauro Pusceddu.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it