Cronaca

Stupro nel vicoletto della chiesa. Coppia di uomini arrestata a Cagliari

Notte di terrore per un transessuale. Due balordi lo violentano sessualmente, in via isola Tavolara si consumano lunghi minuti di barbarie. I carabinieri acciuffano gli aggressori, rinchiusi a Uta.



CAGLIARI - Un transessuale è stato violentemente aggredito e costretto a un rapporto sessuale da due balordi, già noti alle Forze dell'ordine, nel vicoletto della chiesa di Nostra Signora del Carmine. In via isola Tavolara si è consumata una notte di paura e violenza. Un ragazzo di 31 anni, mentre era intento a prostituirsi, è stato fermato da W.A. e P.S.G. I due, originari di Cagliari e Settimo San Pietro, lo hanno mezzo denudato e l'hanno violentato.

Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri. I due sono stati arrestati e rinchiusi nel carcere di Uta.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it