Cronaca

Sul pullman senza biglietto e armato di coltello, un ferito. In manette 34enne

Sale sul bus 3 dell'Atp di Sassari armato e senza titolo di viaggio. I dipendenti a bordo cercano di disarmarlo ma uno rimane ferito. Interviene la polizia che riesce a bloccare l'aggressore.



SASSARI - Nel pomeriggio di ieri, gli uomini di un equpaggio della squadra Volanti hanno arrestato P.L., 34enne residente in città, già noto alle Forze dell'ordine, per resistenza, minacce e lesioni, porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere e rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità. Gli agenti sono intervenuti in via Grazia Deledda dopo aver ricevuto la segnalazione di un accoltellamento ai danni di personale dell’Azienda Trasporti Pubblici di Sassari.

Sul posto i poliziotti hanno contattato alcuni dipendenti, uno dei quali ha dichiarato che, durante la corsa della linea 3, era salito con altri colleghi a bordo del mezzo per il controllo dei titoli di viaggio. P.L. si è rifiutato di fornire la proprie generalità e ha iniziato a brandire un coltello. I due dipendenti dell'azienda pubblica di trasporto hanno cercato di disarmare l’uomo, ma così facendo uno dei due si è procurato una leggera ferita al dito della mano destra. Una volta intervenuta la pattuglia della volante, il giovane è stato fermato ed accompagnato in questura. Adesso si trova agli arresti domiciliari ed è in attesa di giudizio.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it