Cronaca

GiÓ condannato per stalking, minaccia di morte moglie e figlia: arrestato

Minacce di morte a moglie e figlia: a Marrubiu i carabinieri arrestano un uomo di 53 anni con l'accusa di stalking. Nel 2010 era stato condannato per lo stesso reato.



MARRUBIU - I carabinieri hanno arrestato per "atti persecutori” G.F un 53enne di Marrubiu. L'uomo qualche giorno fa era stato querelato dall'ex moglie e dalla figlia dopo che negli ultimi tempi si era reso responsabile veri e propri atti persecutori nei loro confronti, con l'invio di sms contenenti minacce di morte.

Non essendo nuovo a questo tipo di comportamenti (nel 2010 era stato arrestato e condannato ad un anno e quattro mesi di reclusione per le stesse identiche accuse), l'ex moglie si è rivolta immediatamente ai carabinieri, denunciando l’accaduto e fornendo prova dei messaggi minacciosi ricevuti. È così scattata la denuncia sfociata poi in un arresto dopo l'ultima richiesta d'aiuto della donna ai militari, arrivata proprio ieri: aveva ricevuto un messaggio minaccioso secondo il quale l’uomo si stava recando presso la sua abitazione con intenzioni violente.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it