Cronaca

Ricci, parte l'assalto dei buongustai. A Cagliari riapre lo spazio a Su Siccu

Vendita e degustazione, possibile mangiare comodamente seduti. Il Comune riapre lo spazio tra i pini di viale Colombo. La nuova stagione è anche l'occasione per strizzare l'occhio al turismo.



CAGLIARI - Riapre domenica 1 novembre, in concomitanza con il via alla stagione di pesca del prodotto, il mercato dei ricci nella pineta di Su Siccu. Confermate anche le modalità di vendita e degustazione, con la possibilità di mangiare seduti nei tavolini. Il mercato dei ricci si conferma per il quarto anno consecutivo un valore aggiunto per il capoluogo sardo: uno spazio dove una delle migliori tradizioni cagliaritane si coniuga con l'esigenza di offrire ai turisti e agli amanti del riccio di mare un luogo dove poter assaporare e gustare con tranquillità il prodotto.

“Portiamo avanti un percorso di legalità unito alla valorizzazione della pineta di Su Siccu, una delle zone più suggestive e affascinanti della città, reso tale grazie anche agli interventi di riqualificazione con cui si è restituito un pezzo straordinario di città alle famiglie cagliaritane”, spiega l'assessore comunale alle Attività produttive, Barbara Argiolas. “Con l'obiettivo di tutelare la risorsa mare e saperla gestire responsabilmente, vogliamo garantire agli operatori del settore, ai pescatori, l’integrazione dell’attività della pesca con il tessuto socioeconomico cittadino, impegnandoci a supportare il mercato di Su Siccu come vetrina cittadina non solo per i residenti ma anche in un'ottica di turismo sostenibile”.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it