Cronaca

La cicogna arriva tardi in Sardegna. ╚ boom di madri a 40 anni

Le donne isolane partoriscono il primo figlio in etÓ sempre pi¨ avanzata. A dirlo Ŕ l'Istat, punta dell'11 per cento nella regione. Un invecchiamento certificato per chi sceglie di mettere al mondo una nuova vita.



CAGLIARI - Le donne italiane diventano mamme in età sempre più avanzata. Lo certificano gli ultimi dati Istat, relativi al 2014.
Secondo le statistiche a livello nazionale l'8 per cento dei neonati è nato da madri over 40, contro il 10,7 nato da madri under 25.
Percentuale che in certe regioni sale fino all'11 per cento. Tra queste la Sardegna, dove si registra il maggiore "invecchiamento" delle donne che partoriscono, assieme a Toscana, Liguria e Lazio.

In un atro rapporto, sempre dell'Istat, intitolato "Natalità e fecondità della popolazione residente", nel sud Italia le madri italiane al di sotto dei 25 anni sono in media il 12,5 per cento (15,5 per cento in Sicilia, 13,3 per cento in Campania) mentre quelle con almeno 40 anni sono solo il 6,7 per cento.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it