Cronaca

Cagliari bombardata nel '43. "Tra le foto una ritoccata"

"Tra le immagini postate in rete dallo studioso inglese Paul L James nella sua fan page di Facebook, anche una immagine foto-ritoccata".



Lo scrive in un articolo online l'associazione Sardegna Sotterranea. La foto in questione sarebbe in parte reale: "Da un lato è vera - scrive l'associazione - perché ritrae il Bastione di Saint Remy sventrato dalle bombe, però l’istantanea presenta un’anomalia: la caverna visibile sul lato sinistro".

Perché? "È presto detto. Si tratta di un fotomontaggio deliberatamente tratto dal sito www.sardegnasotterranea.org senza autorizzazione, e inserita da James, appunto nell’album denominato 'Sardinian air raids 1943'. Lo studioso è quindi inciampato in un errore".

Sardegna Sotterranea spiega meglio in una mail inviata allo stesso studio: "Si tratta infatti di una locandina realizzata dal nostro grafico due anni fa. È una mera immagine simbolica. È la foto di copertina di un evento culturale sui bombardamenti della seconda guerra mondiale a Cagliari, da noi organizzato". 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it