Cronaca

Nuovo ospedale high-tech a San Gavino, 200 posti letto. Sarà realtà nel 2017

La nuova struttura sanitaria servirà tutto il territorio della Asl 6 di Sanluri, 35mila metri quadri di superficie. Aggiudicata la progettazione milionaria alla Inso Spa. Tre i blocchi principali, anche un asilo nido aziendale.



CAGLIARI - La Inso Spa ha ottenuto l'aggiudicazione provvisoria per la progettazione e costruzione del nuovo Ospedale di San Gavino Monreale, per un valore di oltre 40 milioni di euro. La società controllata da Condotte è risultata miglior offerente su una rosa di 9 competitors, con un progetto che offre modernità, tecnologia e rispetto dell'ambiente. La nuova struttura sanitaria servirà tutto il territorio della Asl 6 di Sanluri, nella provincia del Medio Campidano, e ospiterà 200 posti letto, oltre a 16 posti tecnici per il servizio dialisi e 5 posti tecnici di osservazione breve intensiva, per una superficie complessiva di 35mila metri quadrati.

L'edificio si articolerà in tre blocchi principali, dedicati all'area degenze, all'accoglienza e alla piastra tecnologica. È prevista inoltre la realizzazione di un asilo nido aziendale destinato ai bambini del personale Asl che lavorerà nella struttura. Il progetto definitivo, affidato da Inso a Gpa Ingegneria Spa e Studio Valle Srl, propone un ospedale high-tech che coniuga modernità, tradizione e rigore architettonico, e che assicura un'elevata efficienza energetica, con largo utilizzo di energie rinnovabili. I tempi di realizzazione previsti sono di circa 2 anni e mezzo. Questa aggiudicazione è un ulteriore riconoscimento della capacità di Inso di offrire soluzioni sostenibili, di qualità e "tailor-made" per il settore della sanità. La società, che da oltre 40 anni realizza ospedali "chiavi in mano", è impegnata in progetti di costruzione e forniture ospedaliere anche all'estero, in Francia, Turchia, Qatar, Grecia, Algeria, Serbia e a Malta. Mentre in Italia prosegue l'impregno per la realizzazione degli ospedali di Sulmona e di Lecce e nel settore delle concessioni.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it