Cronaca

Ancora sbarchi di migranti in Sardegna. In manette il presunto scafista

A Teulada, a bordo di un barchino, arrivano 22 "disperati del mare" direttamente dall'Algeria. Dopo ricerche approfondite Ŕ stato arrestato un venticinquenne, sospettato di essere lo scafista.



CAGLIARI - I carabinieri di Teulada, insieme ai colleghi di Santadi, hanno rintracciato 22 migranti - probabilmente di nazionalità algerina, ma le verifiche sono ancora in corso - sbarcati nel porticciolo della cittadina del Sulcis a bordo di un barchino in legno di sei metri dotato di motore fuoribordo. A dare l'allarme è stato un pescatore. I militari, dopo aver svolto tutti gli accertamenti del caso, hanno arrestato un 26enne algerino.

L'uomo, J.M., è accusato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e sarebbe lui lo scafista che ha condotto fino alle coste sarde i "disperati del mare". È stato rinchiuso nel carcere di Uta, mentre gli altri "compagni di viaggio" sono stati trasferiti al Cara di Elmas. / FOTO GENERICA

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it