Cronaca

Cosa è successo in Sardegna nell'ultima settimana

L'infinita crisi del mondo del lavoro, il maialetto "libero" e l'aumento di voli sotto le feste. Sono tra i principali fatti accaduti in Sardegna negli ultimi 7 giorni. Ecco le news pubblicate dalla redazione di SardegnaOggi.



CAGLIARI -  La settimana dal 14 al 20 dicembre in Sardegna inizia con lo sblocco dell’esportazione del maialetto fuori dall’Isola, per la gioia di Regione e associazioni di categoria. C’è poi la prima svolta certificata per quanto riguarda la mobilità sostenibile: Cagliari entra infatti tra le prime dieci città italiane, con il car sharing che vola alle stelle. Disagi in tutta la regione per lo sciopero dei medici, in 12mila incrociano le braccia per 24 ore, mentre la Regione annuncia un piano di rientro per l’intero settore della sanità.

Per la cronaca, fioccano i sequestri di merce pericolosa venduta in negozi gestiti da cinesi. Migliaia di articoli vengono “sigillati” dalla Guardia di Finanza e Nas nel Cagliaritano e nell’Oristanese. E nel periodo natalizio l’Isola è meno lontana da Milano e viceversa: in cielo volano aerei dell’Alitalia più capienti, a disposizione oltre 36mila posti in più.

L’attualità mostra la crisi, legata al lavoro che non c’è, che strangola la Gallura: in 40mila non riescono a trovare un’occupazione, è allarme rosso. Il Sulcis, invece, cerca di uscire dall’angolo con un progetto regionale da 5 milioni di euro: maxi piste ciclabili per attrarre i turisti e creare nuove buste paga.

Sul versante della politica, a Cagliari l’amministrazione comunale inaugura le mense scolastiche dove è possibile mangiare prodotti a chilometro zero e rispettare la natura. Da Roma arriva una novità a proposito della tragedia della Moby Prince, al Senato la commissione parlamentare di inchiesta, diretta dal senatore sardo Silvio Lai (Pd) incontra i familiari delle vittime.

Nello sport, il Cagliari perde in Tim Cup con l’Inter e dice addio al torneo, mentre in serie B supera agilmente il Bari e si porta a un solo punto dalla vetta della classifica. Nel basket, la Dinamo Sassari perde all’ultimo respiro a Torino, decisivo un tiro stellare e letale dell’ex Dyson. Per il ciclismo, Fabio Aru dice sì al Tour de France e inizia a “pedalare” anche verso le Olimpiadi di Rio de Janeiro. La competizione a cinque cerchi del 2024, invece, se si svolge in Italia vede Cagliari quale sede principale delle gare di vela.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it