Cronaca

Orientale sarda e Ss131, lavori per 95 milioni

Nella gazzetta ufficiale 2 bandi di gara per un investimento complessivo dell'Anas di oltre 95 milioni di euro. Gli appalti riguardano la realizzazione di un tratto della strada statale 125 ed interventi di manutenzione straordinaria sulle principali strade sarde.



CAGLIARI - Sulla Gazzetta Ufficiale di domani mercoledì 23 dicembre 2015 verranno pubblicati 2 bandi di gara per appalti che prevedono investimenti in Sardegna per un valore di circa 95 milioni di euro. Le gare pubblicate riguarderanno la realizzazione del 1° lotto - 2° stralcio - del tratto Tertenia - San Priamo della strada statale 125 ‘Orientale Sarda’ e i lavori di manutenzione sulle principali strade statali sarde.

Nel dettaglio il primo bando, del valore di 74 milioni e 300 mila euro, riguarda la progettazione definitiva e la realizzazione del 1° lotto - 2° stralcio - del tratto Tertenia - San Priamo della strada statale 125 ‘Orientale Sarda’ dal km 0,000 al km 7,667, all’interno dei comuni di Villaputzu, Osini e Jerzu, tra le provincie di Cagliari e Ogliastra. Il termine per la realizzazione delle opere, interamente finanziate con fondi Cipe, è di 1020 giorni di cui 120 per la redazione del progetto.

Il secondo appalto riguarda invece interventi di manutenzione straordinaria del piano viabile (pavimentazione e segnaletica orizzontale) lungo le principali strade statali in Sardegna, quali la ss 291 ‘della Nurra’, la ss131 ‘Carlo Felice’, la ss131 DCN “Diramazione Centrale Nuorese’, la ss131 Dir, la ss554 ‘Cagliaritana’ e la ss130 ‘Iglesiente’, per un importo complessivo massimo di 21 milioni di euro.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it