Cronaca

Parcheggi, marciapiedi e aiuole pi¨ grandi. Lavori per 1,5 milioni al Poetto

Sei zone di intervento, operai al lavoro da Marina Piccola allo slargo prima dell'ospedale Marino. Il via agli interventi tra qualche mese, nuovo progetto milionario della Giunta Zedda.



CAGLIARI - Ammontano a 1,5 milioni di euro le risorse stanziate per la riqualificazione delle zone di parcheggio e delle aree pedonali nella fascia tra il nuovo Lungomare del Poetto e il Lungo Saline. Il progetto esecutivo è stato approvato dalla Giunta nei giorni scorsi su proposta dell'assessore Luisa Anna Marras, a breve la pubblicazione del bando di gara per l'affidamento dei lavori. Come discusso in diverse assemblee pubbliche con i residenti e i frequentatori della zona, l'intervento consiste nella sistemazione di alcune zone di parcheggio e nella riqualificazione dei marciapiedi limitrofi, secondo quanto previsto nel Piano di Utilizzo dei Litorali e nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche.

Con questo progetto il Comune interviene in sei zone di parcheggio e sui marciapiedi limitrofi. In particolare nello spazio ad angolo tra via Montecristo e il Lungomare Poetto, in quello tra il Lungomare e via Ischia, in quello tra il Lungomare e via Vulcano, nella zona di sosta in via Vulcano, in quella tra via Cavalleggeri e via Ausonia e nell'area di parcheggio in via Marina Piccola. Durante l'intervento viene anche realizzata la pavimentazione delle aree di parcheggio e di parte della viabilità esterna, oltre al tracciamento degli stalli di sosta e della segnaletica orizzontale e verticale. Prevista la sistemazione delle aiuole esistenti con la pavimentazione utilizzata per i lavori del Lungomare: in alcuni casi le stesse aiuole vengono ampliate per dare maggior respiro agli alberi, che attualmente sono costretti in piccoli spazi. Per le aree di parcheggio tra il Lungomare Poetto, via Vulcano via Ischia è prevista la realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione pubblica: sostituzione e spostamento dei pali e dei corpi illuminanti esistenti. In progetto anche la demolizione della pavimentazione dei marciapiedi, attualmente in bitume, e il loro rifacimento: gli attuali marciapiedi sono spesso di dimensioni non conformi alle normative, mentre i nuovi hanno una larghezza minima di un metro e cinquanta centimetri, realizzati in continuità con l'intervento sul Lungomare.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it