Cronaca

Fine d'anno col sole e senza pioggia sulla Sardegna. Allarme smog nel Cagliaritano

Gli ultimi giorni del 2015 con temperature sopra la media e l'inverno ancora in vacanza. Scatta l'emergenza inquinamento: soglie di Pm 10 superate ogni due giorni nel sud dell'Isola.



CAGLIARI - Continua la fase meteo anomala sulla Sardegna che dura da inizio dicembre, a causa di un anticiclone che non molla un solo giorno, fatta eccezione per le aree nebbiose, di inverno proprio non c'è traccia con temperature costantemente oltre la media,  quasi estive in alta montagna, e siccità sempre più grave e prolungata. Altro segnale di forte anomalia è la fioritura anticipata di alcune piante, tra cui le mimose. Così da 3bmeteo. Neppure il fisiologico calo del traffico in questi giorni di festa ha migliorato la situazione. Le cose non miglioreranno almeno fino a fine anno, con qualità dell'aria sempre pessima nelle grandi aree urbane"

I DATI DI LEGAMBIENTE - La prolungata mancanza di pioggia e vento peggiora anche la qualità dell'aria. "Anche per l'area cagliaritana in relazione alle perduranti condizioni di stabilità atmosferica, si registrano valori allarmanti dell'inquinamento atmosferico". Sulla base dei bollettini giornalieri, per quanto riguarda le polveri sottili del Pm 10, emessi dall'Arpas, relativi al mese di dicembre fino al giorno 21, esaminati dal nostro comitato scientifico, per l'area cagliaritana si registra: a Cagliari (su 20 giorni di misure) sono stati rilevati 8 superamenti del valore limite di 50 microgrammi /metro cubo, con una media mensile comunque elevata di 46,93 microgrammi /metro cubo. A Monserrato (su 21 giorni di misure) sono stati registrati 12 superamenti, del valore limite di 50 microgrammi /metro cubo, con una media mensile comunque elevata di 45,04 microgrammi /metro cubo. A Quartu Sant'Elena (su 20 giorni di misure) sono stati rilevati 9 superamenti del valore limite di 50 microgrammi /metro cubo, con una media mensile comunque elevata di 47,30 microgrammi /metro cubo. Ad Assemini (su 16 giorni di misure) sono stati registrati 7 superamenti del valore limite di 50 microgrammi /metro cubo, con una media mensile comunque elevata di 48,09 microgrammi /metro cubo.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it