Cronaca

Pirri, i lavori per scongiurare l'incubo alluvioni

Nella municipalità di Pirri, a Cagliari, completati i lavori per scongiurare il pericolo alluvioni. Una conduttura sotto terra servirà a raccogliere l'acqua in arrivo dal quartiere di Barracca Manna in modo da evitare gli allagamenti.



CAGLIARI - Completato nei giorni scorsi con gli interventi sul collettore c70 un passaggio importante dei lavori per la sistemazione della rete delle acque piovane a Pirri, per la mitigazione del rischio idrogeologico nella Municipalità. L'intervento è consistito nella posa di un manufatto idraulico della misura di 2 metri per 2: una sorta di galleria indispensabile per il collegamento del collettore esistente a monte della fermata “Caracalla” della metropolitana direttamente con il canale di Terramaini.

I lavori, che sono stati realizzati nei tempi studiati durante numerosi incontri tra i diversi enti competenti, hanno comportato il blocco del servizio della metropolitana leggera per la necessità di far passare le nuove tubature sotto il percorso: tra il 26 dicembre e il 10 gennaio è stata smontata la linea tramviaria e sono stati eseguiti gli scavi, posati i collettori e ricostruita la linea tramviaria.

"Questo intervento, dell'importo di 1.000.000 di euro - scrive su facebook il sindaco Massimo Zedda -, sarà ultimato entro i prossimi mesi con la realizzazione del collegamento del collettore al canale di Terramaini. Sono 42,5 i milioni di euro complessivi che abbiamo stanziato complessivamente per le opere contro il rischio idrogeologico.

 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it