Cronaca

Viale Buoncammino, cantiere verso la fine

Viale Buoncammino, nuova vita per una delle passeggiate storiche di Cagliari e dei cagliaritani. A un anno dall'inizio delle operazioni di cantiere, quasi conclusa la riqualificazione.



Diverse le novità nello spazio interessato dal primo lotto di lavori. Nell'area tra piazza Aquilino Cannas, subito dopo Porta Cristina, e la via Anfiteatro la pavimentazione in bitume - vecchia e sconnessa - è stata sostituita da granito e cemento architettonico e tutto il viale è percorribile in sicurezza da chiunque.

"L'intervento di riqualificazione - fa sapere la Giunta comunale - ha avuto come punto di riferimento le alberature storiche. Il progetto, diviso in tre ambiti, si è caratterizzato in generale per l'ampliamento degli spazi verdi che sono passati dai vecchi 987 metri quadri agli attuali 1548. In particolare nelle aree caratterizzate dalla presenza di maestosi pini, soprattutto nello spazio vicino alla via Anfiteatro, le aiuole sono state ampliate per permettere alle radici di crescere senza creare pericoli per i frequentatori del viale. In via di ultimazione il riposizionamento di alcuni arredi che costituiscono una parte importante della memoria storica del luogo e la posa della pavimentazione in gomma per la sicurezza dei bambini nello spazio giochi a loro dedicato".

Nell'ambito dello stesso progetto sono stati completati anche i lavori di sistemazione della scarpata che da piazza Aquilino Cannas si affaccia su via Fiume, che da anni si trovava in condizioni di degrado e insicurezza.

Nella foto un'elaborazione al computer di viale Buoncammino una volta conclusi i lavori.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it