Cronaca

Operai morti alla Saras nel 2009, Fiom donerà 25mila euro a Villa San Pietro

La Fiom Cgil domani donerà 25mila euro in favore del Comune di Villa San Pietro. La cifra è stata ricavata dalla costituzione di parte civile nel processo sui tre operai morti nel 2009 alla Saras.



Doppio appuntamento organizzato dalla Fiom Cgil domani a Villa San Pietro con il segretario generale della Cgil Michele Carrus e il segretario nazionale Maurizio Landini. Dalle 10 alle 14 nei locali comunali in piazza San Pietro, assemblea regionale dei quadri e delegati per fare il punto sulla vertenza per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici e sulla proposta Cgil di un nuovo Statuto dei lavoratori.

Nel pomeriggio, dalle 15 il sindacato consegna i 25 mila euro ricavati dalla costituzione di parte civile nel processo per la morte dei tre operai di Villa San Pietro morti il 26 maggio 2009 negli impianti della Saras. La Fiom ha scelto di devolvere il ricavato al Comune per i lavori di insonorizzazione di una sala di registrazione nei locali in piazza 26 maggio.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it