Cronaca

Coltellate durante la festa in piazza di Carnevale. 19enne in manette

A Gonnosfanadiga, durante i festeggiamenti in maschera, scoppia una lite, ad avere la peggio un 22enne ferito alla scapola destra. I carabinieri riescono ad acciuffare nella notte l'aggressore.



GONNOSFANADIGA (MC) - Una lite per futili motivi, scoppiata durante la festa di Carnevale di paese. L'aggressore, C.D., un 19enne di Arbus, ha accoltellato un 22enne. Il colpo ha raggiunto la vittima alla scapola destra. L'aggressore è poi fuggito, ma durante la notte è stato rintracciato dai carabinieri della compagnia di Villacidro, coordinati dal capitano Valerio Cadeddu.

I militari hanno bloccato il giovanissimo, riuscendo a recupare il coltello utilizzato per l'aggressione. Per lui sono scattate le manette, per la vittima invece il ricovero all'ospedale di San Gavino Monreale.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it