Cronaca

Calasetta, recuperato il cadavere in mare. Si indaga per risalire all'identità

È stato recuperato dopo una serie di difficoltà il cadavere avvistato questa mattina nelle acque del porto di Calasetta, nell'isola di Sant'Antioco. Le indagini dei carabinieri ora puntano a scoprire l'identità del morto.



CALASETTA - Servirà l'esame autoptico presso l'istituto di medicina legale di Cagliari per cercare di fare luce sull'identità del corpo ritrovato questa mattina nel mare di Calasetta a poca distanza dal porto. Il cadavere è stato recuperato non senza difficoltà, il mare agitato ha complicato le operazioni, da parte di una squadra di sommozzatori dei carabinieri arrivata dal capoluogo sardo. Da una prima ispezione effettuata sul corpo è stato appurato che si tratta di un uomo di carnagione chiara, i carabinieri escludono sia un migrante, dell'apparente età di circa 65 anni. Addosso aveva scarpe da tennis blu, un pantalone di tuta ginnica ed un giubbotto impermeabile. La sua permanenza in acqua non è stata molto lunga.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it