Cronaca

Maschera di Renzi in volto per svaligiare bar. Stroncata dai carabinieri coppia di rapinatori

Acciuffato dalla polizia un 28enne, gli agenti sulle tracce del complice. Il furto tentanto con una maschera di Carnevale raffigurante il premier italiano. Uno dei ladri fermato dopo un lungo inseguimento.



CAGLIARI - Nelle ultime settimane parte del territorio di competenza dei carabinieri di Quartu Sant'Elena (specie nella zona di Sestu, Monserrato e Selargius) è stato interessato da una recrudescenza, di notte e con spaccate più o meno eclatanti, del fenomeno di furti ad esercizi pubblici tipo bar, vittime, oltre a importanti danneggiamenti, sottrazione di fondi cassa, monete di somme di danaro da slot machine e relativi cambia monete.

Da subito è apparso che la “mano” potesse essere la stessa, ragion per cui sono stati disposti mirati servizi di controllo del territorio che hanno portato i militari fino a Sestu, dove hanno intercettato due uomini che, travisati con maschere carnevalizie (una delle quali ritraente il Presidente del Consiglio Matteo Renzi) e muniti di strumenti di effrazione, stavano cercando di accedere all’interno del bar Mozart Cafè. Alla vista dei militari i ladri sono fuggiti a bordo dell’autovettura risultata rubata. È iniziato un impegnativo inseguimento, nel corso del quale la macchina in fuga è stata intercettata all’altezza del Policlicnico di Monserrato da un'altra pattuglia, ma dopo averlo forzato ha continuato la sua corsa uscendo di strada poco dopo e finendo contro un muro. Subito dopo l’urto gli occupanti hanno abbandonato automobile e maschere e si sonoo dati alla fuga. I militari hanno rintracciato e arrestato solo uno dei fuggiaschi (l’autista del mezzo), un 28enne nullafacente di Monserrato.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it