Cronaca

Libia, cordoglio della Sardegna per Fausto Piano. Liberati gli altri 2 ostaggi

I tecnici Gino Pollicardo e Filippo Calcagno sono stati liberati dopo 24 ore dalla morte dei loro colleghi. Il "lutto" dell'Isola per l'uccisione del 61enne di Capoterra: "Chiarezza su quanto accaduto".



CAGLIARI - "Con la notizia della liberazione degli altri due ostaggi italiani in Libia, ogni speranza è naufragata. Forse anche egoisticamente ci siamo illusi per tutta la giornata di ieri che nel conflitto a fuoco di mercoledì sera a Sabratha, Fausto Piano non fosse stato coinvolto". Così il presidente del Consiglio regionale della Sardegna, Gianfranco Ganau, commenta la morte del meccanico sardo di Capoterra.

"Siamo felici per i familiari degli altri due rapiti, ma ora il pensiero non può che essere rivolto alla moglie e ai figli di Fausto Piano e alla famiglia di Salvatore Failla. Esprimo tutto il mio cordoglio e quello dell'assemblea sarda ai familiari di Fausto Piano e all'intera comunità di Capoterra con l'auspicio che venga fatta al più presto chiarezza sull'intera vicenda".

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it