Cronaca

Cosa č successo in Sardegna nell'ultima settimana

Il sangue dell'ostaggio sardo Fausto Piano scorre nella Libia martoriata dalla guerra civile, l'istituzione di Cagliari Cittā metropolitana, l'Isola prima destinazione sostenibile di tutta l'Europa. Sono tra i principali fatti accaduti in Sardegna negli ultimi 7 giorni. Ecco le news pubblicate dalla redazione di SardegnaOggi.



La settimana dal 29 febbraio al 6 marzo in Sardegna è incentrata principalmente sull’assassinio dell’ostaggio sardo, Fausto Piano, in Libia: dopo mesi di prigionia, l’uomo viene ucciso insieme a un suo collega. Salvi gli altri due italiani. Trova spazio anche un’ulteriore conferma del Sulcis come provincia più povera d’Italia: pur di sopravvivere si accetta anche di lavorare in nero, fioccano denunce e maxi multe. Nell’Isola viaggiare in treno costa di più: aumento di tutti i biglietti delle principali tratte, la decisione arriva dalla Regione.

La cronaca vede l’avanzata del punteruolo rosso in gran parte della Sardegna: un insetto killer, che uccide piante e, conseguentemente, mette migliaia di lavoratori in mezzo a una strada.  La Commissione europea certifica che il sud dell’Isola, tra ambiente e identità, è la prima destinazione sostenibile di tutta l’Europa. Un risultato che premia lunghi lavori e studi effettuati soprattutto dall’Università di Cagliari.

Capitolo attualità. Verso le possibili olimpiadi del 2024, in caso di scelta di Roma quale sede centrale, Cagliari continua a ricevere importanti e fondamentali benedizioni quale luogo migliore per far svolgere le gare di vela. Esordisce anche in Sardegna la ricetta elettronica: possibile utilizzarla in qualunque farmacia, indipendentemente dal medico che l’ha prescritta o dalla residenza dell’assistito.

La politica negli ultimi sette giorni vede la conferma definitiva per Cagliari Città metropolitana: 17 consiglieri e un unico sindaco, la Giunta regionale approva la delibera che sancisce l’inizio del percorso di costituzione di un nuovo e innovativo ente.

Nello sport, il Cagliari perde in casa con il Novara (0-1) e pareggia in extremis sul campo del Trapani (2-2). Seconda posizione nella classifica della serie B per i rossoblù sardi, che perdono nuovamente il primato. Nel basket, prosegue il periodo nerissimo per la Dinamo Sassari: sconfitta in casa dal Bologna (85-91), fischiata dal pubblico del Palaserradimigni, arriva pure la tegola delle dimissioni del coach Marco Calvani.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it