Cronaca

Cosa Ŕ successo in Sardegna nell'ultima settimana

La disoccupazione in calo ma con ancora troppe persone senza un lavoro, la guerra tra Cagliari Calcio e Comune di Quartu Sant'Elena su Is Arenas, la folle storia di una studentessa disabile rifiutata da una scuola di Nuoro. Sono tra i principali fatti accaduti in Sardegna negli ultimi 7 giorni. Ecco le news pubblicate dalla redazione di SardegnaOggi.

 

 

 

La settimana dal 7 al 13 marzo in Sardegna vede gli arresti e i sequestri legati a una maxi truffa all’Inps: la Guardia di Finanza in azione anche in tutta la Gallura. C’è spazio anche per il lavoro, con l’asticella della disoccupazione che scende al 16,6 per cento, un dato comunque elevato quello diffuso dall’Istat, in crescita le donne che trovano un impiego. Dal Tribunale di Tempio arriva una sentenza “storica” per il paradiso incontaminato di Budelli, che ritorna definitivamente in mano all’Ente Parco: all’orizzonte la creazione di “un’isola dei ragazzi”.

 La cronaca vede il caso di Linda, studentessa disabile emarginata in una scuola di Nuoro: la ragazza, dopo tanti mesi trascorsi in Rianimazione, torna nell’istituto scolastico ma non le viene permesso di concludere l’anno. Una storia che vede i diritti umani sconfitti dalla burocrazia. Il mercato delle crociere cresce vertiginosamente in tutta l’Isola, che usufruisce anche della vetrina internazionale della Seatrade Cruise Global. Nella sola Cagliari previste 287 persone lungo tutto il 2016. Al Poetto di Cagliari è sos dune: il nuovo lungomare presenta numerose pecche, tutte messe nero su bianco da Legambiente, l’associazione ecologista chiede interventi tempestivi per “salvare il futuro dell’area”.

Capitolo attualità. Il Cagliari Calcio va all'attacco del Comune di Quartu Sant’Elena sulla vicenda dello stadio Is Arenas, possibile nuova casa dei rossoblù durante gli imminenti lavori di riqualificazione del Sant’Elia. Fitto mistero su un progetto che non si trova. Porto Torres, Sorso, Sennori, Osilo e Stintino sono tra i Comuni del Sassarese dove arriva la banda ultra larga: lavori a carico della Regione, ballano oltre 2 milioni di euro. Per l'estate 2016, dopo il taglio di alcune rotte Ryanair, l’Aeroporto di Cagliari dà il benvenuto a nuovi operatori e nuovi collegamenti e vede confermate molte delle rotte degli anni passati.

La politica negli ultimi sette giorni vede il pressing della Regione al Ministero della Pubblica istruzione per la complicata querelle legata agli atenei svantaggiati: durante un vertice a Roma, alla presenza anche del numero uno sardo Francesco Pigliaru, spunta la richiesta dell’insularità quale condizione di svantaggio. Referendum contro le trivellazioni, in vista dell’appuntamento elettorale del 17 aprile prossimo al via anche in Sardegna la campagna per il “sì”. Il presidente del Consiglio regionale, Gianfranco Ganau, va giù duro contro lo Stato: “Rema contro e vuol far fallire tutto”.

Nello sport, la Dinamo Sassari prova a ripartire da Federico Pasquini, che arriva in panchina al posto dell’ormai ex allenatore Marco Calvani. Il primo appuntamento sportivo utile per dimostrare un’inversione di rotta è però da dimenticare: in campionato viene schiacchiata senza appello dal Pesaro (86-65).

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it