Cronaca

Bruxelles, esplosioni all'aeroporto e in metro: ci sono morti e feriti

Due esplosioni si sono verificate poco prima delle 8 di questa mattina all'aeroporto di Zaventem, a Bruxelles, nella sala partenze: morti e feriti. Un'ora dopo altre esplosioni, questa volto in due fermate della metro. Bruxelles è una città blindata, l'allerta è massima.



BRUXELLES (BELGIO) - Tredici morti e 35 feriti. E' questo il bilancio di un attentato suicida all'aeroporto di Zaventem dove 2 esplosioni si sono verificate poco prima delle 8 di stamattina nella sala partenze. Ma nella capitale belga esplosioni hanno colpito anche la stazione della metropolitana di Malbeek, dove sarebbero morte 10 persone, e Schuman. La polizia ha evacuato e chiuso al traffico lo scalo aereo. Gli aerei in arrivo e in partenza sono stati dirottati su altri scali. 

Le Autorità Belghe hanno elevato al livello 4 (il più alto nella scala) l’allerta  terrorismo a Bruxelles. In caso di emergenza la Farnesina invita a contattare l'Ambasciata Italiana  ai numeri 003226433850, 003225431550,  cell 0032477278680 o Unità di Crisi della Farnesina al n. 0039 06 36225.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it