Cronaca

Quarantenni e single, il nuovo volto degli abitanti di Cagliari. In aumento gli stranieri

Una città giovane per metà, leggerissimo aumento dei residenti che sfiorano quota 155mila. Meno bambini, in migliaia quelli arrivati da oltreconfine (quasi 10mila persone), in testa c'è l'Asia. Tutti i dati.



CAGLIARI - Una città per lo più composta da quarantenni, con quasi settantacinquemila famiglie il 44,37 per cento delle quali composte da una sola persona e in generale con un numero di abitanti che è cresciuto di circa cento unità e si è attestato, al 31 dicembre 2015, a 154813 residenti. Questo il quadro di Cagliari nell'Atlante demografico della città, pubblicato sul portale istituzionale del Comune di Cagliari.

I dati raccolti dal Servizio Sistemi Informativi, Informatici e Telematici dell'amministrazione comunale danno un quadro di una Cagliari che, tra le vie dei suoi trentuno quartieri, "è sempre più multiculturale". Nell'edizione appena pubblicata trovano spazio anche nuove elaborazioni, come l'indice di aggregazione interquartiere per la popolazione straniera che traccia una descrizione di come, per nazionalità, ci si distribuisca in maniera più o meno uniforme nelle varie zone del capoluogo. Il REPORT COMPLETO

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it