Cronaca

Due anni tra carie e apparecchi senza titoli. Nei guai dentista straniero ad Arzachena

La Guarda di Finanza blocca l'attività di un peruviano 32enne. Laurea in odontoiatria nel paese sudamericano, ma in Italia neanche uno straccio di abilitazione. Sequestrato lo studio medico.



ARZACHENA (OT) - Dentista senza le autorizzazioni necessarie. Un'attività svolta da due anni, quella di un 32enne nato in Perù: lì, nella sua terra natale, la laurea in odontoiatria. Ma, una volta arrivato in Sardegna, non ha conseguito nessun titolo abilitativo. È così scattato il sequestro del suo studio medico ad Arzachena e la segnalazione all'autorità giudiziaria per il reato di esercizio abusivo della professione. Inoltre, il falso dentista non avrebbe mai versato un solo centesimo di tasse.

L'operazione è stata svolta dalla Guardia di Finanza del Comando provinciale di Sassari, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tempio Pausania. Tantissimi gli ignari pazienti che si sono rivolti al peruviano, convinti di avere a che fare con un dentista abilitato.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it