Cronaca

Gallura, scoperto falso avvocato

La Guardia di Finanza scopre un falso avvocato: aveva clienti e millantava collaborazioni con studi legali di prestigio ma non aveva alcun titolo. La scoperta dopo una segnalazione del tribunale di Tempio.



OLBIA - Nuovo intervento dei militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Sassari, che a seguito di un’articolata attività d’indagine hanno segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tempio Pausania un falso avvocato operante in Gallura.

Tutto ha avuto inizio da un esposto presentato dall’Ordine degli Avvocati di Tempio Pausania, nel quale veniva messo in risalto l’operato del sedicente avvocato. I finanzieri del Gruppo di Olbia hanno approfondito la posizione del professionista, riuscendo a scoprire che, nonostante lo stesso non fosse iscritto a nessun Ordine e nemmeno alla Cassa Forense, seguiva con continuità pratiche legali di diversi clienti, dichiarava di collaborare con prestigiosi studi legali di rilievo nazionale. Per rendere il tutto ancora più credibile aveva creato un apposito indirizzo di posta elettronica certificata dal quale si evinceva chiaramente la professione svolta – ovviamente in maniera abusiva. 

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it