Cronaca

Cagliari, studenti pi¨ meritevoli premiati con il car sharing gratis

Sessanta abbonamenti al car sharing per 60 tra gli studenti pi¨ meritevoli dell'Ateneo di Cagliari: dalla collaborazione tra il Comune, l'UniversitÓ e la societÓ che gestisce il servizio di auto in condivisione, un altro passo per la promozione della mobilitÓ sostenibile in cittÓ.



CAGLIARI - Il Comune e la società che gestisce il servizio di car sharing a Cagliari hanno messo a disposizione i primi 60 premi del valore complessivo di 7.500 euro: includono per ciascuno studente la quota di iscrizione al servizio con tutto il materiale per l'utilizzo dei mezzi (smartcard e manuale utente), l'abbonamento per il primo anno e dieci euro di credito iniziale per la guida. Esaurito il credito in omaggio, le tariffe per l'utilizzo dell'auto in condivisione sono quelle  canoniche: ogni volta che un iscritto prenota e utilizza il veicolo, il costo è di un euro l'ora più 30 centesimi per chilometro percorso e include carburante, assicurazione e la sosta nei parcheggi blu. A tutti i premiati sarà impartito un corso gratuito sul servizio e sulle sue regole.  

Per un anno quindi, lo studente premiato – i vincitori sono stati selezionati dalle diverse facoltà – non avrà alcun tipo di costo se non il consumo che effettuerà oltre il credito di guida ricevuto e potrà decidere per il secondo anno se disdire o, se laureato, variare il suo abbonamento in un altro di tipo privato e proseguire con il servizio. Alla premiazione hanno partecipato, tra gli altri, il sindaco Massimo Zedda e il rettore Maria Del Zompo.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it