Cronaca

Treni veloci, solo guasti e problemi. La Regione ora diffida i costruttori spagnoli

"La Regione non tollera né ha mai tollerato il grave disservizio che i treni Atr stanno provocando agli utenti sardi". Lo ha detto l'assessore dei Trasporti Massimo Deiana a proposito dei continui disagi causati dai guasti dei pendolini spagnoli utilizzati in Sardegna.



CAGLIARI - La Regione pronta a dichiarare guerra alla ditta spagnola che ha realizzato i nuovi treni veloci sardi. Veloci, fino a questo punto, solo a creare guasti e disservizi, causati soprattutto dal malfunzionamento del sistema di segnalamento di bordo.

L'assessorato ai Trasporti ora corre ai ripari. Ha sospeso il pagamento di fatture - per 12,3milioni di euro - già emesse a favore della Caf, società costruttrice dei convogli, alla quale è stata anche inviata una diffida a risolvere i problemi riscontrando il vizio di fornitura. "La società - fa sapere la Regione-, anche su sollecitazione di Trenitalia, ha riconosciuto i difetti dei treni impegnandosi a trovare soluzioni immediate. Riguardo inoltre all'interruzione del servizio causata dal blocco dei treni, sono state comminate penali contrattuali sempre ai danni di Caf pari a 289.500 euro".

Infine è stata costituita dalla Regione una commissione di indagine con personale dell'industria spagnola, della Alstom, fornitore della tecnologia di bordo, e con Trenitalia. Il gruppo di lavoro si è occupato del sistema di segnalamento e ha indicato vari interventi per migliorare la reciproca compatibilità tra i vari componenti elettronici. "La prossima settimana si terrà una ulteriore riunione alla direzione nazionale di Trenitalia e si continuerà a monitorare ogni istante l'evolversi della situazione: da questo confronto ci aspettiamo risposte e soluzioni in tempi brevi", ha concluso l'assessore.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it