Cronaca

Ondata di spaccate alle tabaccherie di Sassari. Gang di ladri incastrata dalle telecamere

Mazze in mano, "squadra" di malviventi in azione per mesi nelle rivendite di sigarette del capoluogo turritano. Fondamentali gli occhi elettronici, scattano le manette.



SASSARI - Furti in serie, tutti effettuati con le stesse modalità. Mazze per abbattere le vetrine delle tabaccherie, poi le fughe con sigarette, tabacco, ricariche telefoniche e soldi. Tutto quello che potevano arraffare, la banda di ladri beccata dalla polizia sassarese, lo arraffavano. Ma qualcosa è andato storto: gli impianti di videosorveglianza di più di una rivendita hanno infatti contribuito a dare un volto ai delinquenti.

La squadra mobile della questura ha arrestato e rinchiuso in carcere un 29enne, con diversi precedenti. G.F., insieme ad altre persone - attualmente ricercate - è accusato di essere il responsabile di tanti furti nelle tabaccherie nei quartieri di Sant'Orsola e Li Punti.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it