Cronaca

Ubriaco spara dalla finestra e ferisce 2 ragazzi

Tiro al bersaglio contro un circolo ricreativo a Pirri, pallini di carabina mandano all'ospedale coppia di minori. I carabinieri bloccano, in casa nascondeva decine di armi.



CAGLIARI - Cinquantuno coltelli, hascisc e marijuana e, tanto per non farsi mancare nulla, una carabina ad aria compressa e centinaia di pallini. Tutto nascosto in casa, a Pirri. V.R., disoccupato, noto alle Forze dell'ordine e condannato per motivi di spaccio di droga, aveva ottenuto l'affidamento provvisorio. Che, nei fatti, è totalmente fallito: dopo aver "giocato al tiro al bersaglio" contro un'associazione ricreativa, ferendo due minori, l'uomo è stato rinchiuso di nuovo nel carcere di Uta.

L'uomo, non totalmente cosciente in quanto ubriaco, ha iniziato a sparare dalla finestra con la carabina. A fare le spese della "follia" un 15enne e un 16enne. Feriti alle gambe, sono dovuti ricorrrere alla cure della guardia medica.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it