Cronaca

Con 600 dosi di marijuana fuori dall'ospedale. Pusher 30enne scappa tra le corsie

Un'infinitÓ di bustine contenenti erba nascoste dentro un sacchetto. A Cagliari, fuori dal reparto di psichiatria del Santissima TrinitÓ, i poliziotti cercano di bloccare un giovane, che per˛ riesce a far perdere le proprie tracce.



CAGLIARI - Continuano serrati e costanti i controlli della Polizia di Stato in tutti i quartieri cittadini, in particolare quelli di Is Mirrionis e San Michele, dove sempre più maggiori sono le richieste di intervento e le segnalazioni da parte di cittadini.
Gli agenti della squadra volante hanno notato un giovane di circa 30 anni, all’altezza del reparto di psichiatria dell’ospedale Santissima Trinità, con una busta. Alla vista dei poliziotti ha cercato di nascondere il volto con un ombrello con l’intento di passare inosservato. Questo atteggiamento ha insospettito i poliziotti. Il ragazzo, con un gesto fulmineo, ha lanciato la busta all’interno dell’ospedale per iniziare una veloce fuga, riuscendo a far perdere le proprie tracce.

Gli agenti hanno recuperato la busta e solo dopo aver preso visione del contenuto hanno capito il perché dell’improvvisa fuga: 578 bustine di cellophane contenenti sostanza stupefacente tipo marijuana pari a 495 grammi. La sostanza è stata sottoposta a sequestro a carico di ignoti. Sono in corso le indagini per risalire all’identificazione del responsabile.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it