Cronaca

Renato Soru lascia la presidenza di Tiscali. Il patron si dimette dopo la condanna

L'ex presidente della Sardegna e fondatore della societÓ di telecomunicazioni lascia la poltrona principale dopo la condanna in primo grado per evasione fiscale. Resta comunque nel Cda.



CAGLIARI - Tiscali perde il suo padre fondatore: Renato Soru presenta le dimissioni dalla presidenza del gruppo di telecomunicazioni con sede a Sa Illetta. È il secondo addio, dopo quello legato al Pd regionale. Stando alle poche indiscrezioni trapelate, la volontà di Soru di abbandonare la testa della società è proprio legata alle sue vicende giudiziarie. E, almeno fino al terzo grado di giudizio, la situazione-scelta non è destinata a cambiare.

Un addio non definitivo, comunque, visto che rimane all'interno del consiglio di amministrazione, ricoprendo il ruolo di consigliere.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it