Cronaca

Maratona nel caos a Cagliari. Marcialis: "Il Comune non c'entra"

Presa di posizione dell'assessore allo sport Yuri Marcialis dopo i disagi accaduti durante la maratona di Cagliari: "Gli organizzatori hanno deciso in autonomia".



CAGLIARI - Disagi al traffico e problemi organizzativi nella maratona di Cagliari di domenica scorsa, il Comune si tira indietro. Lo fa per voce dell'assessore allo Sport Yuri Marcialis. "Negli ultimi mesi Cagliari è stata teatro di molte manifestazioni sportive su strada di grande successo, con ampio coinvolgimento di pubblico e basso impatto sulla viabilità e la vivibilità della città. Alcuni esempi: World Cup Triathlon, Solo Women Run, Vivicittà - scrive Marcialis in una nota - tutte queste manifestazioni sono state organizzate in stretta e attenta collaborazione con l'assessorato allo sport che ha fatto da raccordo tra i vari uffici del Comune. Così non è stato per la Maratona di Cagliari - sostiene l'assessore allo Sport - gli organizzatori hanno deciso in autonomia il mese in cui svolgere l'evento e il percorso. Tutte le procedure sono state svolte per contatto diretto dell'organizzazione con gli uffici tecnici (Polizia Municipale, Servizio Igiene del Suolo) che hanno fornito il supporto logistico per permettere lo svolgimento della gara”.

L'assistenza agli atleti e la gestione del percorso è in queste occasioni chiaramente in carico agli organizzatori. “E' altrettanto chiaro – prosegue l'assessore - che un'organizzazione complessa come quella di una maratona necessiterebbe di un vero lavoro di squadra soprattutto quando si intende prendere in prestito il nome e le strade della città. Cagliari ha iniziato un percorso che la sta portando ad essere interlocutore credibile nei confronti delle federazioni nazionali e internazionali. La città merita manifestazioni sportive importanti ma soprattutto organizzazioni che possano favorire lo sviluppo dello sport e insieme diffondere in Italia e nel mondo una buona immagine della nostra città. Per far questo servono organizzatori capaci che sappiano fare il proprio mestiere con responsabilità, passione, umiltà e pazienza per soddisfare le aspettative dei cittadini, degli amministratori, del tessuto economico e sociale”.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it