Cronaca

Hotspot per accogliere i migranti in Sardegna. "Asse Olanda-Italia", Ŕ polemica

Le due Isole maggiori, durante l'estate, potrebbero essere i due centri di accoglienza per immigrati. Si tratta di "centri di crisi" in mare. E c'Ŕ chi grida allo scandalo: "Renzi ha deciso, siamo una colonia".



CAGLIARI - Per il momento, almeno dalle fonti ufficiali, sembra essere solo un'ipotesi. Ma da più di una "fonte confidenziale", mancherebbero solamente alcuni dettagli. La Sardegna, insieme alla Sicilia, per tutta l'estate, potrebbe diventare un centro di accoglienza per migranti con l'esistenza di un hotspot internazionale. L'indiscrezione circola già da qualche giorno tra chi costituisce, per conto degli Stati europei, i gruppi di lavoro di esperti di asilo. All'orizzonte, inoltre, ci sarebbe la volontà di tirare su degli hotspot in mare.

Solo un'ipotesi o qualcosa di più concreto? Nel mondo della politica c'è chi sostiene che sia stato già tutto deciso. "La decisione è contenuta in un dossier segreto del governo olandese e italiano emerso nelle riunioni tra i due governi. Renzi ha già dato il suo assenso. Siamo una colonia, Pigliaru e compagni dei servi", così Mauro Pili, parlamentare sardo di Unidos.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it