Cronaca

Slot machine irregolari. Maxi multe a due circoli privati nel Cagliaritano

Fioccano salate sanzioni a Quartu Sant'Elena e Sinnai, stroncato l'utilizzo di macchinette mangiasoldi non regolari. I gestori devono pagare 23mila euro.



QUARTU SANT'ELENA (CA) - Nell’ambito di mirati servizi di controlli amministrativi, ulteriormente intensificati a tutela degli utenti e per la corretta applicazione della normativa sugli esercizi commerciali, la squadra amministrativa del commissariato di polizia di Quartu Sant’Elena ha effettuato diversi controlli amministrativi nei locali pubblici dell’hintherland.

I controlli si sono svolti nei comuni di Quartu Sant’Elena e Sinnai e hanno portato alla contestazione di sanzioni amministrative a carico di diversi circoli privati, per un totale di ventitremilatrecento euro. I contesti hanno riguardato la presenza di apparecchi da intrattenimento e gioco non conformi alla normativa vigente, che sono stati sottoposti a sequestro. In particolare, in un circolo di Sinnai, erano già stati posti sotto sequestro altri apparecchi solo due mesi fa con la sanzione amministrativa di 16 euro e la sospensione della licenza.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it