Cronaca

Libano, medicinali e aiuti da Cagliari alla Croce Rossa di Tiro

Un’importante donazione di materiali ospedalieri è stata effettuata dai militari del 151° reggimento fanteria “Sassari” a favore della Croce Rossa di Tiro, nel Sud del Libano. Il dono grazie al contributo del Rotary e del Lions club di Cagliari e dell’associazione di volontariato “Le mani tese” di Sinnai.



Il materiale consegnato, tra cui numerosi capi di vestiario, giocattoli, sedie a rotelle, stampelle,kit di pronto soccorso e materiali da ambulatorio, sarà utilizzato dalla Croce Rossa per la normale attività e la successiva distribuzione presso le case dei malati seguiti dai volontari dell’associazione.

La donazione è stata realizzata grazie al contributo del Rotary e del Lions club di Cagliari e dell’associazione di volontariato “Le mani tese” di Sinnai, sodalizi presenti da tempo in Sardegna che hanno voluto sostenere in maniera attiva le iniziative promosse dai “sassarini” a favore della popolazione libanese maggiormente bisognosa. ll rapporto di collaborazione instauratosi da tempo tra la Brigata “Sassari” e i sodalizi isolani ha riscosso il plauso del personale medico e paramedico della struttura sanitaria.

La consegna del materiale è stata effettuata alla presenza del comandante del 151° reggimento, colonnello Enrico Rosa, della Presidente della Croce Rossa di Tiro Mouzaiyan Siklawi Ajami, la quale ha ringraziato i militari italiani “per l’aiuto concreto ed attento alle esigenze sanitarie degli abitanti del distretto di Tiro, che avrà modo di accedere ad un’assistenza medica più completa ed efficace”. Da parte sua, il colonnello Rosa ha sottolineato come la donazione rappresenti “un segnale di vicinanza del popolo sardo soprattutto nei confronti dei bambini, una delle fasce più deboli della popolazione”.

La Croce Rossa di Tiro ha iniziato a erogare i suoi servizi in città nel 2006, via via estesi a più di 70 villaggi nel Sud del Libano. L’assistenza del centro viene svolta in cinque differenti cliniche e portata avanti grazie all’opera meritoria dei suoi 122 volontari.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it