Cronaca

Furto in un deposito a Sestu. 20mila euro di merce recuperata, tre giovani nei guai

La polizia ritrova anche i due camion rubati alla ditta e utilizzati per trasportare il "tesoretto", nascosto in un capannone a Quartu Sant'Elena. Denunciati un gruppo di ragazzi.



CAGLIARI - La polizia recupera la merce rubata nella notte dello scorso nove giugno da un deposito di Sestu. Gli uomini delle sezioni criminalità diffusa e reati contro il patrimonio della squadra mobile della questura del capoluogo sardo hanno denunciato a piede libero tre ragazzi per il reato di ricettazione. Gli investigatori hanno effettuato un blitz in un capannone a Quartu Sant’Elena, dove si trovavano parcheggiati anche i camion, sempre di proprietà della ditta, utilizzati per la fuga.

La gang di ladri stava scaricando la merce rubata - bottiglie d'acqua, scatole di biscotti e cibo in generale - per poi stoccarla e rivenderla nel mercato nero. Tutti gli oggetti - del valore superiore ai 20mila euro, è stata restituito al legittimo proprietario.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it