Cronaca

Ladro d'auto in azione al porto di Cagliari. Piano in fumo grazie a 2 stranieri

Un 40enne cagliaritano manda in frantumi il vetro di un'utilitaria nel lungomare New York. Viene notato da due extracomunitari che, dopo una lite, riescono a fermarlo e chiamano la polizia. L'uomo è stato arrestato.



CAGLIARI - Armato di martelletto frangi vetro, un 40enne cagliaritano ha preso di mira le automobili parcheggiate negli stalli interni al porto. Un'azione, quella di M.A., fermata dall'intervento di due stranieri. Che, dopo averlo notato, l'hanno bloccato non senza fatica. L'uomo, infatti, li ha minacciati, facendogli capire senza troppi problemi di farsi i fatti loro. Ma i due non hanno desistito, anzi: sono riusciti a bloccarlo e a chiamare la polizia.

Nel lungomare New York 11 Settembre 2011 sono piombati due equipaggi della squadra volante, che hanno raccolto le testimonianze e ammanettato il ladro. Il proprietario dell'unica automobile finita sotto i colpi dell'uomo ha verificato i danni. Un solo vetro spaccato e nessun oggetto rubato. Il 40enne - in libertà da poco tempo, dopo aver scontato una condanno nel carcere di Uta - è stato nuovamente arrestato e, presto, dovrà difendersi davanti al giudice.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it