Cronaca

Strage Dacca, il Bangladesh rende omaggio alle vittime. 9 quelle italiane

La premier Sheikh Hasina nello stadio dell'esercito, è lutto nazionale all'indomani dell'attentato terroristico. Corone di fiori sulle bare. C'è anche l'Italia a piangere per le vite spezzate.



La premier bengalese Sheikh Hasina ha reso omaggio nello stadio dell'esercito nell'area di Banani a Dacca alle vittime dell'attacco contro il ristorante Holey Artisan Bakery, dove venti ostaggi - tra questi i nove cittadini italiani - sono stati uccisi dai terroristi. Nel secondo giorno di lutto nazionale proclamato dal capo del governo all'indomani della strage, Shaikh Hasina ha deposto delle corone di fiori sui feretri nel corso della cerimonia. 

Presente, per l'Italia, l'ambasciatore Mario Palma. Accanto a lui, altre autorità di vari paesi del mondo, su tutti il Giappone, che paga il tributo di sangue più alto.

ADNKRONOS

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it