Cronaca

Grande caldo sulla Sardegna, picchi di 38 gradi. Scatta l'allerta incendi

L'anticiclone delle Azzorre sfianca tutta l'Isola, prima metÓ di luglio rovente. Sole cocente e neanche un alito di vento di notte. Allerta per possibili roghi da parte della Protezione Civile.



CAGLIARI - Caldo e afa in aumento nel secondo weekend di luglio. L'anticiclone delle Azzorre riceve un contributo di aria più calda dal nord Africa. Di conseguenza è atteso un ulteriore aumento delle temperature e dell'afa. I valori saranno elevati da nord a sud su molte località. Picchi fino a 36-38 gradi in tutta la Sardegna. A fare da cornice al quadro estivo alcuni temporali di calore che si svilupperanno sui rilievi durante le ore pomeridiane, in particolare domenica.

E dalla Protezione Civile arriva l'allarme: oltre metà Isola, da nord a sud, nel fine settimana, è a rischio incendi. Il livello è quello arancione (alto), uno scenario tutt'altro che straordinario nella regione, soprattutto nei mesi più caldi dell'anno.

Ultimo aggiornamento:
Altre notizie
Rubriche
Click e Gusta
Da oggi a Cagliari la pizza si ordina così:
  1. inserisci l'indirizzo
  2. scegli la pizzeria (o il ristorante)
  3. decidi cosa mangiare
  4. attendi la consegna a domicilio
www.clickegusta.it